Ecco il Galaxy S IV

galaxy S IV evento

galaxy S IV evento
Alle 19 in punto, ora di New York, le luci in sala si sono abbassate e la musica scelta da Samsung come colonna sonora del suo Unpacked ha lasciato capire che lo show, come l'ha definito la voce fuori campo, stava iniziando. In sala il buio è interrotto dal bagliore di centinaia di monitor di smartphone e tablet. Samsung sa bene come alimentare l'attesa del suo pubblico fatto non solo di blogger e di giornalisti, ma anche di moltissimi fan invitati per creare l'atmosfera giusta.

E finalmente ecco, dopo qualche altro minuto di attesa, che sul palco sale Jeremy, il bimbo che ha fatto da mascotte alla campagna di preparazione all’evento, accolto da Will Chase. Lo show inizia davvero. Ma è JK Shin che tutti attendono, ed arriva subito dopo a presentare quello che tutti aspettano.
Inizia subito la carrellata delle feature che “lo smartphone che abbiamo sempre con noi” nel “Mondo che abbiamo immaginato” deve avere: Smart Scroll, Smart Pause, suono, S Translator, S Health, Home Sync.
“La vita è un viaggio: noi vogliamo che il vostro smartphone ci aiuti in questo viaggio – dice JK Shin -. Signore e signori, il Galaxy S IV”.
Include “funzioni volute da gente di tutto il mondo”.
E’ più sottile, più leggero. Sarà disponibile in 3G e in 4G e sarà disponibile in 155 paesi a partire da aprile.
“Vi renderemo la vita più ricca, più facile e più piena” conclude JK Shin

galaxy S IV

galaxy S IV

Tags :