Samsung lavora ad un fix per il bug sulla schermata di blocco dei Galaxy

samsung

samsung
Tutti, specialmente gli utenti Samsung tra voi, ricorderete la storia della falla di sicurezza sui telefoni Galaxy che, proprio come per l'iPhone permette di aggirare la schermata di blocco con qualche semplice mossa. Bene, ne è spuntato un altro. Ma tranquillizzatevi, perché Samsung ha fatto sapere di stare lavorando ad una patch che risolva la questione. Un portavoce dell'azienda ha riferito, stando a quanto riporta AllThingsD che Samsung "è consapevole di questo problema e rilascerà un fix prima possibile". Nessun dettaglio specifico su date.

Al bug che conoscevano già da qualche settimana, se n’è aggiunto un’altro scoperto pochi giorni fa dal blogger Terence Eden che richiede di digitare ripetutamente numeri non esistenti nella schermata per le chiamate d’emergenza dei dispositivi Galaxy. Dopo poco, questo permette di accedere alla schermata home del telefono per meno di un secondo. Se avete le dita particolarmente veloci, a quel punto basta lanciare i comandi vocali e scariare le app che bypassano la schermata di blocco da Google Play e il gioco è fatto.
Al contrario dell’altro bug, questorichiede un po’ più di manualità e di esperienza e non è proprio alla portata di tutti. Di certo, però, può essere sfruttato e sapere che Samsung sta lavorando per chiuderlo è una buona notizia.
Di seguito un video che mostra il funzionamento di questo bug.

[Fonte: BGR]

Tags :