ElettroCity: a Roma la manifestazione per provare la mobilità elettrica

elettrocity

elettrocity

Una Roma futuristica con poco traffico, poco rumore, poco inquinamento? È quello che si sperimenta questo fine settimana, con un vero e proprio salto nel futuro: ElettroCity.

Fino al 24 marzo alle Officine Farneto, a Roma, ci sono 60 veicoli elettrici tutti da provare. Dalle bici elettriche alle auto, dagli scooter alle motociclette, fino alle minicar: tutto quel che si può muovere grazie agli elettroni e a emissione zero.

“Con i veicoli elettrici si può viaggiare per 100 chilometri con solo un euro e in assoluto silenzio, per esempio utilizzando una bicicletta a pedalata assistita con batterie al litio che hanno bisogno di essere ricaricate ogni due o tre giorni” dicono gli organizzatori della manifestazione.

Tra i veicoli a quuattro ruote in prova ed esposizione esposti: la Z.E. di Renault (Z.E. sta per Zero Emission e comprende i modelli Kangoo, Fluence, Twizy e la nuovissima Zoe), la Chevrolet Volt, l’auto elettrica più venduta in California.

Tra gli scooter c’è l’EcoJumbo di fabbrizione italiana, l’Etropolis Cargo dedicato a chi con le due ruote ci lavora, lo scooter-bici elettrico della Delta Solar e le ultime novità targate Govecs, CRB Cerberus, Motorini Zanini, Solex, Bertini Moto ed Ecomission.

Inoltre sarà possibile effettuare un test sulla nuovissima microcar iCarO di GreenGo, auto pensata apposta per Roma e dotata, tra l’altro, di navigatore satellitare di serie.

Per le biciclette a pedalata assistita saranno presenti Kalkoff, Armony, BH, Ruote Verdi, Frisbee Dinghi, Achiever, Microbike, GreenSpark, UMB3 ed Etropolis.

Ci sarà anche Enel Green Power per presentare le stazioni di ricarica veloce, che già iniziano a spuntare sui marciapiedi delle nostre città.

Per informazioni sull’evento è possibile visitare il sito internet www.elettrocity.com su cui è possibile prenotare il test drive anche per le prossime tappe della manifestazione, a Bologna, Torino e Firenze.

 

Tags :