Il terribile serpente robot che si avvingia come uno vero

il serpente robot che si aggrappa alle cose

il serpente robot che si aggrappa alle cose
I serpenti robot di Carnegie Mellon non sono una novità. Da un po' di tempo se ne segue l'evoluzione. E per quanto sia sicuramente un interessantissimopezzo di tecnologia, c'è da dire che è altrettanto inquietante per quanto realistico riesce ad essere. Vderlo attorcigliarsi così saldamente a tubi, rami e quant'altro provoca un certo brivido lungo la schiena.

Usando una serie di accelerometri collocati dentro ogni segmento modulare del serpente, il robot riesce ad avvinghiarsi al punto d’appoggio automaticamente senza cadere giù.
E considerato che la ricerca che ha portato al suo sviluppo è parzialmente finanziata dall’esercito americano, non possiamo non immaginare che lontano dalle telecamenre, viene provato attorno al collo di qualche manichino. Tanto per aggiungere elementi di inquietudine alla cosa…

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :