Ecco come dovrebbe essere il prossimo iOS

ecco come dovrebbe essere il prossimo iOS

ecco come dovrebbe essere il prossimo iOS
Non è un buon segno quando le migliori funzioni di iOS sono quelle immaginate dagli utenti che non sono pagati per farlo, al contrario dei designer e degli ingegneri di Apple.
Come la versione del multitasking che potete vedere nel video alla pagina successiva che non ci dispiacerebbe affatto se Apple rubasse e facesse propria.
Il designer australiano Jesse Head ha realizzato questo rendering che immagina una versione più versatile e abbellita di iOS nella quale è possibile passare da una live app all'altra semplicemente tramite delle grosse finestre.

Un po’ come succedeva in WebOS. Ed è anche vero che c’è un’app di Cydi per gli iPhone sbloccati che permette di fare una cosa simile, ma questo taglia fuori tutti gli utenti che non sottopongono il loro telefono a jailbreak (e non sono pochi). Ok, l’idea di gestione del multitasking di Head non è originalissima e neanche la barra che permette di accendere e spegnere il wi-fi o cambiare la luminosità dello schermo. Ciò non toglie che non sia bella comunque.

Il designer ha anche pensato ad un controllo del volume tramite switcher.
Tutte cose viste in precedenza, anche se non organicamente organizzate tra loro. E poi non le abbiamo mai viste in una versione così bella e reale: l’interfaccia sembra appena uscita da Cupertino. Head ammette che il rendering può non combaciare del tutto con l’attuale design Apple, ma tutto può cambiare e anche il design di questo rendering può essere reso più simile a quello tradizionale iOS. Quello che ci auguriamo è che qualcuno laggiù, nella Silicon Valley prenda davvero spunto da queste idee e le faccia diventare realtà con la prossima versione di iOS.

[Fonte: Gizmodo USA]

Sei un appassionato di Apple? Quanto ne sai davvero? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :