Ritrovata a Taiwan dopo 5 anni una fotocamera sub persa alle Hawaii

ritrovata dopo 5 anni fotocamera subacquea dispersa

ritrovata dopo 5 anni fotocamera subacquea dispersa
Nel 2007 Lindy Scallan andò in vacanza alle Hawaii e portò con sé la sua fotocamera. Essendo una subacquea, decise di portare la fotocamera con sé durante un'immersione, dopo averla messa nel suo scafandro stagno. Durante l'immersione, però, la fotocamera andò persa, insieme a tutte le foto contenute nella scheda di memoria.
Lindy pensò subito che la fotocamera fosse persa per sempre e non avrebbe mai immaginato che cinque anni dopo sarebbe stata ritrovata, per di più al largo di Taiwan.

A trovare la fotocamera è stato un impiegato della China Airlines a Taiwan che ha contattato Hawaii News Now perché pubblicasse la notizia alla ricerca del proprietario della fotocamera.

ritrovata dopo 5 anni fotocamera subacquea dispersa

La storia, come spesso accade in questi casi, è diventata virale in men che non si dica e un amico di Lindy si è imbattuto nella notizia ed ha girato il link alla ragazza.
“Ero sbalordita che fosse davvero la mia fotocamera e aveva tutte le mie vecchie foto ed era incredibile – ha dichiarato Lindy Scallan -. Non potevo credere che fosse arrivata così lontano e che dopo tanto tempo la scheda di memoria fosse ancora intatta”.

China Airlines ha offerto alla ragazza un volo gratis per Taiwan per andare a recuperare la fotocamera, ma Lindy ha dovuto rinunciare perché aveva appena iniziato un nuovo lavoro. Ma se quella fotocamera e la sua scheda hanno aspettato per 5 anni in mezzo al mare, potranno aspettare qualche altra settimana al sicuro prima di tornare nelle mani della proprietaria, no?

A proposito, complimenti al costruttore dello scafandro: se è riuscito a preservare la scheda di memoria per così tanto tempo in acqua si tratta davvero di un ottimo prodotto.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :