Facebook presenta Home, la schermata che contiene tante app in una sola

evento_facebook1

facebook phone evento android home
Quattro schermi, un solo pulpito, musica rilassante e luci basse. Tutto pronto per l'evento Facebook a Menlo Park. E mentre si attende l'inizio, le prime informazioni sono già trapelate: la Home di Facebook arriverà suiprimi telefoni il prossimo 12 aprile. E finalmente arriva il ceo Mark Zuckerberg: Stasera parleremo davvero del telefono Facebook - dice -. O meglio, del vostro telefono Android". Lo scopo di Facebook, spiega, è di permettere alle persone di collegari e di condividere.

facebook home android

Ora la domanda è: come farlo meglio? Ed è qui che entra in gioco l’interfaccia utente di cui Zuck comincia a illustrare la storia partendo addirittura da Windows 1.0. Finalmente pronuncia la parola che tutti aspettano: Home. Ma prima, spiega perché Facebook non costruirà un telefono suo: ha un miliardo di utenti, quindi per quanto possa fare un buon prodotto,non potrà mairaggiungere tutti come vorrebbe. “Oggi puntiamo su Android che ha una cosa bella – spiega -: è open”. “La schermata Home è il cuore del telefono per ognuno di noi, la guardiamo centinaia di volte al giorno e quello che Facebook propone è u na “famiglia di app” che si chiamerà semplicemente Home. Gli aggiornamenti diventano immersivi e sono lì, davanti all’utente, costantemente. Home modifica sia la schermata home che quella di blocco, ci sono aggiornamenti in background che si vedono su entrambe le schermate.

facebook evento home android

Un doppio tap sullo schermo corrisponde ad un “mi piace” le notifiche arrivano direttamente dalle persone, non dalle app e ad ogni notifica corrisponderà la faccia di una persona. Si possono tenere a vista tutte le notifiche, oppure scegliere quali mantenere in primo piano ed archiviare le altre. Per passare alle app, basterà uno swipe.
Ci sarà una nuova funzione chiamata Chatheads che raggrupperà tutti i messaggi e che funziona con i messaggi di Facebook e con gli SMS. Permette di scegliere i messaggi dalle foto di chi li scrive e spostare lanotifica in giro per lo schermo, posizionandola ovunque vogliate. (Seguono aggiornamenti)

[Fonte: The Verge – Engadget]

Tags :