Salone del Mobile 2013, Pirelli espone il Pendolo di Newton

pendolo-di-newton

pendolo-di-newton

L’azienda italiana Pirelli, in occasione della settimana del design, mette in vetrina la versione gigante del Pendolo di Newton. Nel negozio di  Corso Venezia – 1,  infatti, sono esposte due straordinarie installazioni che riproducono in versione macro il Pendolo di Newton, il celebre oggetto di design usato per illustrare le leggi di conservazione della quantità di moto e dell’energia.

L’obiettivo di tale allestimento è quello di mettere in risalto il legame che c’è tra l’azienda specializzata nella produzione di pneumatici e il design. Valori quali movimento, energia cinetica e tecnologia applicata sono elementi e caratteristiche che stanno alla base della filosofia Pirelli, una società che conta una presenza industriale in tredici paesi del mondo con ventidue stabilimenti e una rete commerciale in oltre centosessanta paesi. Fornitore esclusivo del Campionato di Formula 1, di Superbike e tanti altri, Pirelli è molto attiva anche nel settore dell’abbigliamento e accessori con il progetto di moda high-tech PZeroe il famoso calendario che l’azienda realizza dal 1964. “The Cal” si è avvalso del prezioso contributo di fotografi di fama mondiale. L’ultima edizione di questo 2013 è stata affidata a Steve McCurry.

Ora, in occasione del Salone Internazionale del Mobile, Pirelli punta sul design: la prima vetrina del negozio di Corso Venezia riproduce il Pendolo di Newton in azione, con quattro sfere verniciate in metallo cromato, mentre la seconda mostra 4 sfere trasparenti che contengono le C Rex, le sneaker in tessuto e crosta con la caratteristica P lunga ricamata sul fianco, la suola in gomma iniettata direttamente sulla tomaia e con l’impronta radiale. Sullo sfondo si possono notare le Box Jacket, i bomber antivento e waterproof in jersey gommato tinto in capo, ispirati al mondo del motorsport.

[Francesca Delaurenti]
Tags :