La polizia perquisisce Samsung: accusa di furto ai danni di LG

samsung

samsung
La polizia ha perquisito gli uffici di Samsung a Asan, in Corea del Sud, dopo aver ricevuto la segnalazione circa la possibilità che si fosse verificato un furto di tecnologia di TV OLED ai danni della concorrente LG.
Bloomberg riporta che lapolizia è andata alla ricerca di prove che persone collegate ad LG avessero lasciato trapelare dati segreti sull'OLED in favore di Samsung.

Non è ancora chiaro cosa sia emerso dalla perquisizione perché la polizia on ha ancora diffuso un comunicato stampa ufficiale.
Stranamente, Samsung ha assunto un atteggiamento difensivo. Parlando a Bloomberg, un portavoce dell’azienda ha spiegato che Samsung “non ha ragione di rubare la tecnologia di altre aziende” dato che ha già “la migliore tecnologia OLED al mondo”. D’altro canto, LG ha negato di aver chiesto l’intervento della polizia. Non è certo la prima volta che Samsung e LG si trovanocoinvolte in vicende simili: lo scorso anno gli impiegati di LG furono accusati di aver rubato la tecnologia OLED di Samsung.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :