Esplosione di smalto in slow motion: è quasi arte

esplosione smalto in slow motion
Far esplodere le cose può risultare decisamente bello sotto diversi punti di vista, ma solo raramente la si può chiamare arte. Quello del video alla pagina successiva è quello che si definisce un caso limite. Quelli di Slow Mo sono passati per una volta dalle pentole di benzina alle boccette di smalto per unghie con i petardi per provocare qualche bella esplosione colorata.

Il risultato non è certo paragonabile alle opere di Jackson Pollock, ma il making of è assolutamente ipnnotizzante da guardare. Girato in slow motion, naturalmente, a 15.000 FPS con una Phantom V1610, mostra ogni singola bottiglietta esplodere in decine di frammenti di vetro, colore e fuoco. Perché non dovremmo chiamarla arte? Naif, forse, ma arte.
Guardate il video e giudicate voi stessi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :