Come far girare Facebook Home anche sugli smartphone Android esclusi

facebook home android

facebook home android
Facebook Home è ormai stato lanciato e dato non è legato agli smartphone Android top di gamma, l'elenco di telefoni che lo supportano lascia abbastanza indifferenti.
E se il votro telefono non è nell'elenco, com'è probabile, niente paura: potete provare Facebook Home ugualmente e farlo funzionare è abbastnza semplice.
Il procedimento è quasi lo stesso di quello che si usa per installare le APK trapelate prima del lancio ufficiale di Facebook Home.

Ci sono poche cose che dovete fare. Per prima cosa, nelle impostazioni sulla sicurezza, abilitate l’installazione da fonti sconosciute. Poi cancellate tutte le app Facebook che avete già. A seconda della vostra ROM, fare questo potrebbe richiedere eseguire il root. A questo punto, quello che dovete fare è scaricare e installare le tre APK modificate da Paul O’Brien di Modaco, fare il login, abilitare Home e il gioco è fatto.
Al contrario della versione trapelata prima del lancio, questa modificata funziona praticamente su tutti i dispositivi in circolazione.

L’unica cosa che manca è l’integrazione con chathead.
In futuro Home sarà ufficialmente disponibile per più telefoni. Del resto non c’è ragione per cui non debba andare su telefoni come il Nexus 4, solo per fare un esempio. Forse non funzionerà sui modelli più vecchi, ma questo appare quasi scontato, per questioni di processore e hardware in generale. Ma mentre aspettate di vedere se il vostro telefono riceverà la grazia e rientrerà nell’Olimpo di Facebook Home, questo è un buon modo per prendere dimestichezza con il software e decidere se amarlo o odiarlo, ma almeno con consapevolezza.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :