Ecco perché i vostri amici su Twitter hanno più follower di voi

follower twitter

follower twitter
Vi siete mai sentiti come se non poteste mai eguagliare le persone che seguite su Twitter? Voi tweettate di quell'inslata ai gamberetti della pausa pranzo e loro tirano fuori battute di sicuro effetto, partecipazioni a conferenze di interesse globale e foto che li vedono ritratti mentre fanno sport estremi. Tranquilli, non è colpa vostra, i vostri amici fanno una vita più interessante della vostra.
Secondo i sociologi, le persone hanno meno amici di quanti ne abbiano i loro amici stessi.

Questa curiosa conclusione, conosciuta come “il paradosso dell’amicizia”, nasce da un’osservazione semplice: le persone con più amici diventano più probabilmente amici vostri perché sono più visibili.
Nathan Hodas e i suoi colleghi dell’Informatic Sciences Institute di Marina del Rey, California, hanno dimostrato che la teoria ha un riscontro anche su Twitter.

Il team ha analizzato 5,8 milioni di utenti Twitter con i loro followers e i loro follow, e sono arrivati alla conclusione che quasi tutti gli utenti sono meno popolari sia della gente che seguono che di quella da cui sono seguiti.

I ricercatori hanno anche scoperto che l’88 per cento degli utenti tweetta meno spesso dei propri amici, percentuale che arriva al 99 per cento quando si rimuovono utenti del tutto inattivi, e il 79 per cento dei post degli utenti si viralizza meno di quelli dei loro amici.

[Fonte: Gizmodo USA]

Pensi che un tweet al giorno tolga il meidco di torno? Il sito di microblogging non ha segreti per te? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :