Yahoo conferma: compra Tumblr, ma promette di “non distruggerlo”

yahoo compra tumblr

yahoo compra tumblr
Dopo giorni di rumors è arrivata la conferma ufficiale: Yahoo compra Tumblr. Ad annunciarlo è stata la stessa Yahoo che ha tenuto a precisare che "promette di non distruggerlo". E' un evidente riferimento alla fine che hanno fatto tutte le altre acquisizioni di Yahoo.
Marissa Mayer ha spiegato:

“Tumblr è incredibilmente speciale ed ha grandi progetti in corso. Faremo funzionate Tumblr indipendentemente. David Karp rimarrà il CEO. La roadmap del prodotto, la squadra, il suo spirito e la sua irriverenza rimarranno uguali così come la missione di aiutare creativi a fare del loro meglio e di mostrarlo all’audience che hanno scelto”.

Che Yahoo sia consapevole che Tumblr è già una cosa buona, è incoraggiante. A questo si affianca l’annuncio di David Karp che ha rassicurato i suoi utenti dichiarando che “il sito non diventerà viola”.
“Il nostro quartier generale non si sposterà – ha spiegato -, il team non cambierà e neanche la roadmap né la nostra missione”.
Quindi cosa dobbiamo aspettarci come conseguenza dell’acquisizione? Karp spiega che Tumblr, “semplicemente, sarà più veloce”.
Mayer aggiunge: “Tumblr impiegherà la tecnologia di personalizzazione e l’infrastruttura di ricerca di Yahoo per aiutare i suoi utenti a scoprire creativi, bloggers e contenuti che cercano. Le due aziende lavoreranno insieme per creare opportunità di pubblicità che sono fluide e per migliorare l’esperienza degli utenti”.
Naturalmente, non possiamo che aspettare la prova dei fatti.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :