Ecco 17 tra i più antichi edifici al mondo ancora in uso

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

17 tra i più antichi edifici ancora in uso
Delle Sette Meraviglie dell'antichità solo una ha resistito alle insidie del tempo (e degli uomini): le splendide piramidi di Giza. Il Mondo, però è pieno di strutture ed edifici antichi che meritano la nostra attenzione. Ci sono templi buddisti di 1000 anni fa e chiese di 2000, teatri di epoche imperiali e ponti che risalgono a prima di Cristo. La cosa migliore è che tutti questi edifici sono ancora in uso, sia come infrastrutture che come mete turistiche. Ecco una carrellata di alcuni di essi. E siamo sicuri che non vi stupirete se la maggior parte sono dentro i nostri confini, no?

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Santa Sofia a Istanbul, Turchia. E’ stata chiesa, moschea e museo dalla sua creazione nel 537 d.C.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Il Pantheon a Roma, costruito come tempio pagano da Adriano nel 117 d.C. e non è mai stato abbandonato nel corso della storia. E’ una delle strutture dell’Antica Roma meglio conservate. Adesso è chiesa cattolica e museo.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

La chiesa di Santa Sabina, ancora a Roma, costruita nel 422 d.C. è sempre rimasta uguale da allora ed è ancora in uso come chiesa.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Il Mausoleo di Adriano, anche noto come Castel Sant’Angelo, sempre a Roma, completato nel 139 d.C. e convertito in fortezza intorno al 400 d.C. E’ ancora un castello e un museo.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Non poteva mancare il Colosseo, il monumento romano per eccellenza, che ospitava 50 mila tra spettatori e partecipanti alle leggendarie battaglie dei gladiatori e anche ai martiri dei primi cristiani. Per via delle sue condizioni, può solo essere visitato come monumento e ospitare piccoli eventi cui poche centinaia di persone assistono seduti su sedie di plastica.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Il Teatro di Marcello, era uno dei più grandi teatri romani all’aperto, costruito negli ultimi anni della Repubblica. Nei secoli ha subito diversi interventi di restauro e ampliamenti, l’ultimo dei quali terminato nel 1932.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Ponte Fabricio, ancora una volta a Roma, costruito nel 62 a.C. Il ponte è quasi identico a com’era quando fu eretto ed è ancora in uso perché collega l’Isola Tiberina alla città. Tuttavia, non è il ponte più antico tra quelli ancora in uso a Roma: Ponte Milvio, infatti, risale al 109 a.C. ed ‘è anch’esso tuttora in uso.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Questo è il Ponte Caravan sul fiume Meles a Izmir, in Turchia. Costruito intorno all’850 a.C., è di fatto il ponte funzionante più antico al mondo con un’età di 2.860 anni.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

La Chiesa della Natività, a Betlemme, costruita nel 565 d.C., è una delle chiese più antiche e ancora in uso al mondo.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

La Diga di Proserpina (a Merida, in Spagna) risale al primo o al secondo secolo dopo Cristo e alimentava l’antico acquedotto romano prendendo l’acqua dalle città vicine. E’ ancora usata dai contadini della zona per irrgare i campi.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Molti dei templi di Angkor, in Cambogia, vengono ancora utilizzati per i riti religiosi dalla popolazione locale, nonostante vantino storie millenarie.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Il Tempio buddista di Nanchan, situato vicino a Doucun, nella provincia di Shanxi, in Cina. Costruito nel 782 d.C. Tra i più antichi tempi in legno, è quello che si è conservato meglio.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

La Basilica di Costantino a Trier, in Germania, è un edificio di costruzione romana realizzato all’inizio del IV secolo. Oggi viene utilizzato come chiesa da una congregazione Evangelica.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

Il villagio di Acoma, anche noto come “Sky City”, è un villaggio dei nativi americani situato a ovest di Albuquerque, nel New Mexico. Secondo la storia degli abitanti diAcoma, si stima che il villaggio si abitato da più di 2000 anni.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

La Moschea di Uqba (670 d.C.) anche nota come la Grande Moschea di Kairouan, in Tunisia, è uno dei più antichi templi musulmani al mondo.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

L’antico sito di Stonehenge è ancora luogo carico di significato spirituale per chi crede nelle religioni neopagane. E’, come si sa, meta turistica.

17 tra i più antichi edifici ancora in uso

La Torre di Ercole è, ancora una volta, un faro di costruzione romana situato vicino A Coruña, nella regione spagnola della Galizia. La struttura ha quasi 1900 anni di età ed è ancora in uso.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :