Un bug di Facebook espone le informazioni di contatti di 6 milioni di utenti

facebook

facebook
Alcuni di voi avranno ricevuto una mail da Facebook durante il week end che parlava del possibile accesso da parte di terzi non autorizzati ai vostri dati relativi al contatto email e telefonico. Stando a un post pubblicato sul blog sulla sicurezza di Facebook stesso, un bug nel sistema che raccomanda amici agli utenti ha permesso ad altri soggetti di accedere alle informazioni sui contatti di circa 6 milioni di utenti.

Il bug esiste da circa un anno ma l’azienda se n’è resa conto solo adesso e gli utenti interessati hanno ricevuto una email che li avvisava del problema, anche se Facebook ha dichiarato che non ci sono prove che questo bug sia stato utilizzato con intenzioni malevole da alcuno.
Il post pubblicato da Facebook recita: “Facebook degli utenti, accanto ai contatti da loro caricati. Di conseguenza, quando una persona scaricava un archivio delle informazioni presenti nel suo account Facebook mediante l’apposito strumento che mettiamo a disposizione, tale archivio includeva i suoi contatti scaricati. È durante questo processo che le persone potrebbero aver ottenuto indirizzi e-mail o numeri di telefono aggiuntivi”. Sono i numeri di telefono e gli indirizzi email degli amici o di altre persone in contatto con gli amici.

Al momento Facebook ha disabilitato lo strumento che permette il download delle proprie informazioni. Pare che il bug non permetta di fatto che i dati degli utenti restino ulteriormente accessibili a terzi da qualche parte nella rete, ma serve comunque come promemoria del fatto che non si può mai pensare che i propri dati online siano al sicuro.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :