Vine aggiorna l’app per Android con il supporto per la fotocamera frontale

vine

vine
Nel mondo dell'IT è tutto un botta e risposta: se un'azienda annuncia un nuovo servizio, siate sicuri che una concorrente risponderà nel giro di qualche giorno. E poco dopo l'annuncio di Instagram che ha iniziato ad accettare video, ecco che la maggiore concorrente di questo servizio, Vine, fa la sua mossa.

Il servizio di video per Twitter, infatti, ha aggiornato la sua app per Android aggiungendo la possibilità di usare la fotocamera frontale del dispositivo. In fondo si tratta di una funzione abbastanza basilare, il che rende quasi inspiegabile il ritardo con cui Vine l’ha introdotta. Ma se è davvero una risposta ai video di Instagram, come sempre diciamo in questi casi, ben venga la concorrenza.
L’aggiornamento dell’app include altre cose quali la chiusura di alcuni bug e il miglioramento delle performance.

[Fonte: Ubergizmo]

Tags :