Dopo Prism, le aziende dell’IT alleate per chiedere ad Obama più trasparenza

prism

prism
Dopo lo scandalo Prism, Apple, Google, Facebook, Microsoft, Twitter e altri, per la prima volta tutti dalla stessa parte, hanno deciso di fare un'alleanza per chiedere al governi più trasparenza da parte dell'NSA. Stando a quanto riporta AllThingsD, le aziende appena citate chiederanno direttamente al presidente Obama di lasciare fare loro tre cose nei loro report sulla trasparenza e chiederanno al governo di fornire un proprio report di trasparenza.

Le tre cose che l’alleanza dell’IT vuole poter aggiungere ai report delle singole aziende, sono:
– il numero di richieste dei governi riguardanti le informazioni sugli utenti
– il numero di persone, account o dispositivi per i quali queste informazioni vengono richieste
– il numero di domande in cui si richiedono contenuti, informazioni di base sugli abbonati e/o altre informazioni.

Cosa risponderanno Obama e il suo governo? Cederanno alle richieste del mondo IT o useranno ancora la questione della sicurezza come scudo per agire alle spalle degli utenti del web controllandoli praticamente a tappeto?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :