Google presenta il nuovo Nexus 7: il 7 pollici con la risoluzione maggiore sul mercato

nexus 7 presentato

nexus 7
Google ha formalmente presentato il suo nuovo Nexus 7 alla conferenza stampa che si è tenuta meno di un'ora fa a San Francisco. I rumor e i leak delle scorse settimane non hanno reso giustizia al nuovo dispositivo di Mountian View.
Il Nexus 7 di seconda generazione misura 19,7x11,9x1 cm, ovvero più corto, ma più sottile di 2mm del precedente, oltre che 50 grammi più leggero.

Confermate dimensioni dello schermo e risoluzione: 7 pollici per 1920×1200 pixel di risoluzione e una densità di 323ppi. Queste specifiche rendono il Nexus 7 il tablet da 7 pollici con la risoluzione più alta e con il più alto numero di PPI sul mercato.
Girerà con Android 4.3, come previsto, su un processore quad-core da 1.4GHz Qualcomm Snapdragon S4 Pro, che è l’80% più veloce del precedente Tegra 3 Nvidia, e 2GB di RAM. Le fotocamere sono rispettivamente da 1.2MP (quella frontale) e da 5MP (quella sul retro) e c’è anche una Slim Port HDMI per la connessione video.

nexus 7 presentato

Non manca l’NFC e la ricarica a induzione senza fili. La connessione è wi-fi, ma un modello destinato al solo mercato statunitense avrà anche il 4G. Sarà disponibile (negli Usa) dal 30 luglio al costo di 230 dollari per la versione da 16GB e di 270 per quella da 32GB. Il modello LTE costerà 350 dollari.
Google ha annunciato anche l’uscita di Android 4.3 che non è una release del tutto nuova rispetto all’attuale Jelly Bean, ma piuttosto una rifinitura di alcuni spigoli. Ad esempio introdurrà i profili con restrizioni, che permetterà ai genitori di controllare cosa possono vedere o non vedere i loro figli, oltre ad una schermata home personalizzata per ogni utente. Inoltre frutterà il motore Open GL ES 3.0. La nuova versione di Android inizierà ad essere diffusa tra i dispositivi Google già da oggi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :