Questa capsula di Boeing potrebbe essere il taxi della Nasa

La navetta Boeing che farà da taxi spaziale

La navetta Boeing che farà da taxi spaziale
L'azienda aeronautica Boeing sta cercando di ottenere dalla Nasa un contratto per la costruzione di navette che trasporteranno gli astronauti avanti e indietro dalla Stazione Spaziale Internazionale. Proprio ieri, l'azienda ha presentato il nuovo design pensato per gli interni del taxi spaziale, la CST-100 Space Capsule.
Largo 4,5 metri, può contenere fino a sette astronauti, ha due file di posti a sedere e molto spazio per trasportare beni di qualsiasi genere, oltre ad un freezer per portare da una parte all'altra i campioni per gli esperimenti scientifici. I comandi sono touch e sono montati sopra la prima fila di sedie e c'è anche una grande finestra con un portello su entrambi i lati.
Siamo ancora poco oltre la fase prototipale, comunque. Anche se due astronauti hanno fatto una visita alla capsula nei giorni scorsi, questa non è mai stata lanciata. Il primo lancio, se tutto va bene, non dovrebbe avvenire prima del 2016, sempre ammesso che Boeing ottenga il contratto dalla Nasa che sta vagliando anche le proposte di SpaceX e Sierra Nevada.
A questo link trovate qualche immagine degli interni della capsula.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :