Il Giappone testa un treno Maglev da 500 km all’ora

maglev

maglev
Le infrastrutture del Giappone sono tra le migliori al mondo, specialmente per quanto riguarda i treni ad alta velocità. Eppure i giapponesi sembrano non essere ancora soddisfatti dei risultati raggiunti. Attualmente Central Japan Railway Co. sta testando un maglev (un treno a levitazione magnetica) che può raggiungere la velocità di 500 chilometri orari.

Una caratteristica sorprendente del nuovo maglev è il design incredibimente piatto e sottile della locomotiva. E' la forma aerodinamica a permettere al treno di raggiungere una velocità così notevole.

In teoria il maglev potrebbe coprire la distanza da Tokio a Nagoya in soli 40 minuti. Attualmente questa distanza, di 286 chilometri, è coperta dai treni ad alta velocità in un’ora e mezza.

Il percorso sul quale al momento vengono compiuti i test è lungo solo 42.8 km, ma il Giappone vuole espanderlo fino a 300 chilometri entro aprile 2014. Il costo dell’operazione si aggira attorno ai 52 miliardi di dollari. Dal 2015 al treno saranno inoltre aggiunti un totale di 12 vagoni.

Secondo le previsioni della Central Japan Railway Co. e del ministero giapponese dei trasporti nel 2027 il treno da 500 chilometri orari unirà le città giapponesi e diverrà il nuovo standard internazionale in materia di trasporti ferroviari.

[Fonte: Gizmodo.de]