McDonald’s sposa l’NFC per trasformare i suoi tavoli in Happy Tables

McDonald's l'Happy Meal e l'NFC

McDonald's l'Happy Meal e l'NFC
Se diciamo "Happy Meal" pensate a McDonald's esattamente come se dicessimo "Big Mac", solo in versione bambini. E proprio pensando al modo di costringere i genitori a portare i propri figli nei suoi ristoranti, la nota catena di fast food ha ideato gli Happy Table che sfruttano la tecnolgia NFC presente in un'ampia fetta di smartphone di media e altra gamma.

Il meccanismo è semplice: piccoli adesivi NFC attaccati al tavolo lo trasformano in piste da corsa virtuali sulle quali far correre macchine virtuali che compaiono sullo schermo dello smartphone (di mamma e papà, naturalmente) lanciando l’apposita app.

Alla guida del veicolo che partecipa alla gara, naturalmente, ci sarà una delle mascotte di McDonald’s, quelle che i piccoli sono abituati a vedere come personaggi dell’Happy Meal. Una serie di adesivi posti sotto il tavolo attivano differenti settori del percorso con i relativi pericoli da affrontare, ma danno anche accesso ad altri mini giochi.

Facile da portare in tutti i ristoranti della catena, il nuovo intrattenimento per piccoli sbranatori di hamburger è al momento in diffusione nei McDonald’s asiatici. Due pessime abitudini in un colpo solo per attirare piccoli clienti: il cibo spazzatura e giocare con lo smartphone durante il pranzo. Non siete d’accordo?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :