Ladee, la nuova sonda lunare pronta al lancio

ladee

ladee
Ci sono ancora molti misteri da sciogliere nell'atmosfera lunare. In particolare dei raggi crepuscolari sono stati osservati più volte dagli equipaggi delle missioni Apollo 8, 10, 15 e 17 alcuni momenti prima dell'alba e del tramonto lunare.

Per risolvere questo ed altri enigmi il 6 settembre, la Nasa lancerà il veicolo Ladee (Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer).

Sulla Terra i raggi crepuscolari sono visibili ogni qualvolta la luce solare filtra attraverso la foschia o le nuvole. Sulla Luna, data l’atmosfera estremamente rarefatta, non dovrebbe essere possibile vedere questo tipo di raggi. L’atmosfera lunare è, infatti, un miscela impalpabile di elio, sodio, potassio e argon-40 che filtra dal terreno a causa del decadimento radioattivo dell’interno della luna stessa. E’ un’atmosfera mille miliardi di volte meno densa di quella terrestre e nessun gas dovrebbe essere presente in quantità tali da potere spiegare i raggi crepuscolari. La spiegazione potrebbe essere la polvere: quando la luce del Sole colpisce Luna, le radiazioni Uv elettrificano il terriccio e forse potrebbero far salire verso l’alto i granelli di polvere lunare, che andrebbero a incontrare i gas già presenti.

Staremo a vedere se Ladee riuscirà a verificare o a smentire questa ipotesi.

[Fonte: Nasa]

Tags :