HTC Desire 601 e Desire 300: di gamma media, ma ambiziosi

htc desire 601

htc desire 601
Per niente preoccupata dall'imminente lancio dell'iPhone 5C, lo smartphone di gamma media di Apple presentato proprio ieri, qualche giorno fa HTC ha introdotto sul mercato due nuovi telefoni della fortunata famiglia Desire: il Desire 601 e il Desire 300. Tra i primi dispositivi di questa fascia, il Desire 601 è dotato di connessione LTE, oltre che di ZoeTM con Vido Higlights e HTC BoomSound, tutte funzioni solitamente destinate ai telefoni della serie One di fascia alta. Non è da meno l'HTC Desire 300 che sfrutta le potenzialità di BlinkFeed. Ma guardiamoli un po' più nel dettaglio.

Il Desire 601, oltre alle funzioni già elencate, è dotato di schermo HD da 4.5 pollici e di fotocamera posteriore da 5 megapixel che, grazie all’interazione con HTC Zoe può trasformare le immagini in video di tre secondi di durata, dopo averle editate con le opzioni messe a disposizione dal software.
Streaming, condivisione e navigazione ad alta velocità – HTC Desire 601 combina un processore dual core Qualcomm® Snapdragon™ 400, da 1,4 GHz e connettività LTE per consentire uno streaming di video HD e musica ad alta velocità, senza scendere a compromessi sulla qualità. Rivoluzionando l’esperienza multimediale in movimento, i doppi altoparlanti frontali HTC BoomSoundTM si uniscono al grande schermo per creare una totale immersione audiovisiva. Fornendo toni più ricchi e più nitidi, la potenza pura dei diffusori consente di portare con sé l’esperienza dell’home entertainment anche in movimento.

htc desire 300

Il Desire 300, invece, pensato per il mercato entry level, punta tutto sul BlinkFeed, grazie al quale contenuti personali e recenti e gli aggiornamenti dei social media sono immediatamente disponibili sulla propria homepage. Il display in lamina da 4,3 pollici ha dimensioni sufficienti per guardare video e leggere contenuti agevolmente. Il tutto è alimentato da un processore dual-core Qualcomm Snapdragon da 1GHz.
L’HTC Desire 601 sarà disponibile a partire da questo mese, mentre per il 300 bisognerà aspettare ottobre. HTC, però, non ha diffuso dettagli riguardo al prezzo.

[Fonte: HTC]

Tags :