Bowflexboost: un’alternativa economica agli activity tracker

tracker

activity tracker
Gli activity tracker sono l'ultima moda per i salutisti. Se ne trovano per tutti i gusti, anche se non per tutte le tasche. Adesso finalmente l'attesa per un'alternativa più economica è finita.

FitBit, Withings, Nike Fuelband… Sono tutti interessanti, tranne che per un dettaglio, il loro prezzo. Bisogna prevedere un budget di almeno un centinaio di euro per aggiudicarsi uno di questi dispositivi.

Certo, questi gadget costituiscono un ottimo modo per motivarsi e mantenersi in forma, ma è un peccato che costino un occhio della testa (anche se questo vorrebbe pur dire perdere qualche grammo!).

Il Boost Bowflex si propone come un’alternativa a basso costo. Come gli altri, permette di tenere traccia delle vostre attività quotidiane e la qualità del vostro riposo, accompagnato da un app iOS che sincronizza i dati tramite Bluetooth.

Indipendentemente dalla vostra età, peso o livello di forma fisica, Boost può aiutarvi a rimanere attivi. Il gadget sarà disponibile a partire dal mese di settembre per soli 50 dollari (circa 38 euro).

[Fonte Gizmodo.fr]

Tags :