Rete di ricarica per auto elettriche annunciata nei Paesi Bassi

rete di ricarica

rete di ricarica
Le auto elettriche sono ad od oggi ancora un'apparizione rara sulle strade. Oltre a problemi tecnici, questo è dovuto alla mancanza di infrastrutture. Adesso, per la prima volta, una società olandese ha annunciato di volere installare oltre 200 stazioni in modo da fornire ai Paesi Bassi una vera rete di ricarica.

La diffusione delle automobili elettriche è ostacolata da uno strano problema. Dal momento che esistono poche stazioni di ricarica, le possibilità di radicamento per questa tecnologia sono limitate. Ma fino a quando non c’è una certa domanda, nessuno sembrava motivato a fornire l’infrastruttura necessaria…

Adesso la società Fastned sembra volere un cambiamento repentino, almeno nei Paesi Bassi. Il gruppo tecnologico ABB coprirà le autostrade olandesi con una rete di stazioni di ricarica per le auto elettriche. Ognuna delle oltre 200 stazioni Fastned fornirà un servizio di caricamento di 15-30 minuti.

Le stazioni di ricarica sono dotate di pannelli solari, e sono a non più di 50 chilometri di distanza una dall’altra. Il completamento di tutta la rete è previsto per il 2015.

[Fonte: Gizmodo.de]

Sei appassionato di tecnologia e mobilità? Metti alla prova le tue conoscenze con il nostro quiz.

Tags :