Scrooser, la versione moderna dei monopattini retro

Scrooser

Scrooser
Scrooser, la versione moderna ed elettrica dei classici monopattini anni '80, ha spopolato su Kickstarter. Il nuovo veicolo dovrebbe essere in grado di rispondere a tutte le esigenze di mobilità urbana con in più un tocco casual.

Realizzato da una start up di Dresda, sulla piattaforma di crowdfunding Scrooser è riuscito a raccogliere ben 60mila dollari in più dei 120mila che i designer tedeschi avevano preventivato per la realizzazione di questo city scooter elettrico.

Un po’ monopattino, un po snowboarder e con un design che strizza l’occhio perfino ai tricicli della nostra infanzia, Scrooser si propone come un veicolo pratico e maneggevole per destreggiarsi nel traffico cittadino.
Pesa circa 28 chilogrammi ed ha un’autonomia di 3 ore e mezza per un massimo di 35 chilometri percorsi alla velocità di 25 km/hr.

Le ruote extra large danno al veicolo il suo aspetto caratteristico. La carica della batteria cresce se il monopattino è utilizzato manualmente. Inoltre Scrooser è in disegnato per effettuare delle oscillazioni simili a quelle di uno snowboard o uno skateboard.

Tutti quelli che hanno donato almeno 3,950 dollari su Kickstarter hanno ricevuto la loro versione di Scrooser in anteprima. In base agli ottimi risultati della campagna non dovrebbe passare molto tempo perché il prodotto venga lanciato sul mercato. Non vediamo l’ora di vedere i primi Scrooser sulle strade, sempre ovviamente che ricevano l’autorizzazione a circolare dalle autorità competenti.

[Fonte: Gizmodo.de]

Sei appassionato di tecnologia e mobilità? Metti alla prova le tue conoscenze con il nostro quiz.

Tags :