I suoni venuti dallo spazio intersiderale

spazio

spazio intersiderale

E’ ufficiale (o almeno così dice la NASA): Voyager 1, la sonda inviata nello spazio nel 1977 dagli Stati Uniti è uscita dal sistema solare. La voce era già circolata l’anno scorso, ma la NASA lo ha ufficializzato solo ieri. Si tratta quindi del primo oggetto artificiale terrestre ad avventurarsi nello spazio intersiderale.

La sonda, dal canto suo, ci ha inviato da quegli spazi remoti dei suoni ben strani. Questi suoni, udibili dall’orecchio umano, rivelano la presenza di gas ionizzato (chiamato plasma interstellare) contenuto tra i diversi sistemi solari. Proprio questi suoni costituiscono la conferma che la Voyager 1 sia al momento fuori dal nostro sistema si attesti a circa 18 miliardi di km dal sole.

Queste suoni spettrali magari faranno venire a qualcuno il desiderio di essere il primo uomo a varcare la soglia dello spazio intesiderale.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :