Amazon lancia i nuovi tablet, i Kindle Fire HDX

kindle fire hdx

kindle fire hdx
Amazon ha appena presentato i nuovi Kindle Fire che non sembrano essere affatto male. Il Kindle Fire HDX, disponibile nelle versioni da 7 e da 8.9 pollici, ha uno schermo migliore, un processore più potente, più RAM, e un software e un guscio di qualità superiore rispetto ai modelli in commercio finora. Amazon, adesso, punta ad andare oltre la sua fama di produttore di tablet economici.

I nuovi modelli sono veloci, leggeri e ben fatti e i prezzi sono pari a 230 dollari per la versione da 7 pollici e 300 per quella più grande, mentre si arriva ai 480 euro per quella con connessione LTE. In compenso, il modello precedente è in vendita a 140 dollari, praticamente quanto il Paperwhite.

kindle fire hdx

Hardware
Il guscio è in magnesio modellato cosa che permette al Kindle Fire HDX di essere particolarmente leggero: la versione da 8.9 pollici pesa 374 grammi contro i 652 grammi dell’iPad, poco più della metà.
Il punto di maggiore debolezza del modello precedente era probabilmente il processore TI OMAP presente in entrambi i modelli: troppo lento. Per questa ragione l’HDX ha optato per uno Snapdragon 800 quad-core clockato a 2.2GHz. Anche l’OS è stato migliorato per essere più leggero e veloce del peecedente. Tutto questo va a vantaggio della resa grafica che in questi nuovi modelli può finalmente essere al massimo. Raddoppiata anche la RAM che passa da 1 a 2GB.

kindle fire hdx

Altro miglioramento importante sono i pulsanti cui si può accedere più agevolmente, a partire dal pulsante tondo di avvio, a quelli del volume sulla destra che sono ancora arretrati rispetto al guscio, ma non troppo da rendere impossibile trovarli al buio (e anche alla luce, se non si sa dove cercarli).
Gli schermi sono di qualità superiore: quello da 7 pollici è passato da 1280×800 a 1920×1200, mentre quello da 8.9 arriva a 2560×1600. Parliamo, rispettivamente, di 323 e 339 ppi, contro i 216 e 254 ppi precedenti. Sempre per avere un paragone, l’iPad arriva a 264 e il Nexus 10 a 300. Anche l’angolo di visione è buono, ma la resa dei colori perde un po’.
Amazon ha dichiarato 11 ore di autonomia della batteria, che sarebbero decisamente una buona soluzione, considerata la nuova risoluzione dello schermo e la luminosità. La cosa sarebbe dovuta, secondo l’azienda, ad un nuovo pannello molto efficiente che permette a più luce di passare attraverso i pixel. In modalità lettura, l’autonomia arriva a 17 ore.

kindle fire hdx

“Mayday”
A parte i miglioramenti hardware, una delle novità più intriganti del nuovo Kindle Fire HDX è il pulsante “mayday”. Il pulsante appare quando si trascina verso il basso la barra presente sulla parte superiore del display. Premendo il pulsante si apre un piccolo riquadro che indica che siete in attesa di aiuto. Qualche secondo dopo, un’assistente inizia a parlare chiedendovi come può aiutarvi. Risponde al “mayday”, appunto.
In questa modalità, il microfono è attivo, in modo che possiate dialogare con il tecnico, ma la fotocamera è spenta, quindi non può vedervi. L’assistente può vedere tutto quello che avete sullo schermo e disegnare frecce o linee, oltre che interagire con i menu, sempre che li autorizziate a farlo.
Secondo Bezos, Amazon sarà inondata di chiamate del genere quando l’HDX uscirà (praticamente in occasione dello shopping natalizio), alle quali bisognerà rispondere entro 15 secondi.

Fire OS 3.0 è stato del tutto riscritto rispetto alla versione precedente e gira su Jelly Bean 4.2.2: un gran passo avanti rispetto a Ice Cream Sandwich.
Tra gli altri miglioramenti software troviamole email organizzate in thread e un’ulteriore opzione di sincronizzazione del calendario. Ci sono anche una serie di funzioni di sicurezza pensate per le imprese.

Fire OS 3.0 aggiunge anche il multitasking, finalmente. Si usa eseguendo uno swipe a partire da destra (o dal fondo, se in modalità ritratto) per vedere le finestre aperte di recente.

Magneti!
C’è anche un nuovo case che si chiama Origami Case che sta su grazie ad una serie di magneti, come si vede dal’immagine inclusa in questo post.

Da non dimenticare anche la fotocamera sul retro da 8 megapixel che però non fa foto particolarmente buone.ù
kindle fire hdx

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :