Tour quasi psichedelico in una Philadelphia a infrarossi

philadelphia a infrarossi

philadelphia a infrarossi
L'idea di una città vuota è allo stesso tempo affascinante e spaventosa, perché sarebbe bello avere a disposizione tutto per sé lo spazio pensato per migliaia di persone,ma non si potrebbe fare a meno di chiedersi dove sono finiti tutti.

Il fotografo Bruce Wayne Berry Jr. ha voluto indagare sulle sensazioni che evoca una città vuota usando degli effetti per mostrare Philadelphia vista attraverso un filtro ad infrarossi.
Il video in time lapse intitolato “The Day Wonderland Stood Still…” (Il giorno in cui il Paese delle Meraviglie esisteva ancora…”) e nasce da una serie di foto intitolate “Emptyy America Series” realizzate da Ross Ching. Pare che l’elemento infrarossi sia stato ispirato da “Star Trek – Into the Darkness” e precisamente dalla scena in cui Kirk e Bones corrono attraverso la giungla rossa di Niburu.

Berry ha voluto il filtro ad infrarossi per avere lo stesso effetto che avrebbe avuto se avesse girato su pellicola Kodak EIR sulla quale tutto ciò che riflettesse gli infrarossi veniva fuori rosso profondo e qualsiasi cosa, invece, li assorbisse risultava nera. In realtà, ha usato una fotocamera normale e un filtro giallo.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :