Fujifilm produce copie 3d delle opere di Van Gogh

van gogh

van gogh
In tanti probabilmente sognano un Van Gogh nel soggiorno, ma ovviamente solo in pochi se lo possono permettere. Adesso Fuji e il Van Gogh Museum di Amsterdam hanno sviluppato un'alternativa relativamente a buon mercato.

Le opere del maestro olandese vengono sottoposte a scansione 3D, poi stampate, sempre in 3D, in modo da ottenere delle repliche accurate, complete di cornice e singole pennellate che vengono poi vendute a 25.000 euro l'una.

Fujifilm ha sviluppato in sette anni il Reliefographie, un metodo talmente preciso da consentire la produzione solo di tre copie al giorno.

Finora, sono state prodotte repliche di cinque diversi dipinti di Van Gogh, in totale 260 copie di ogni opera.

Fujifilm ha ha attualmente un accordo di esclusiva con il Museo Van Gogh, ma già altri musei stanno dimostrando il loro interessamento.

van gogh

[Fonte: Gizmodo.de]

Tags :