Gli aggiornamenti di stato di Facebook aiutano a capire come finiscono le relazioni

relazioni

David McCandless, un giornalista di Londra, produce regolarmente (grazie ai dati disponibli sui social network) grafici e statistiche su vari temi. Di recente ha creato insieme a Lee Byron, un designer di Facebook, uno studio sul tema "Quando le relazioni finiscono".

Per più di un anno McCandless e Byron hanno processato i dati relativi a oltre 10.000 aggiornamenti di stato di Facebook. Il risultato di questo lavoro è un grafico abbastanza rappresentativo dei comportamenti degli utenti in materia di rottura di relazioni sentimentali

In un recente TEDtalk McCandless ha spiegato i suoi risultati. La maggior parte delle relazioni si interrompono in tre precisi periodi dell’anno: in primavera, prima delle vacanze estive e un paio di settimane prima di Natale. Il giorno più comune della settimana per lascirsi sarebbe un Lunedi. Probabilmente a seguito dei litigi del fine settimana.

Il giorno con meno probabilità di addii è (banalmente) il 24 dicembre.

Questo grafico, realizzato da Mathias Mikkelsen sulla base dei dati raccolti da Byron e McCandless, riassume alcuni aspetti dello studio:

relazioni

Se volete vedere l’intervento di McCandless a Tedtalk:

[Fonte: Gizmodo.de]

Tags :