Google elimina 9 link “pirati” al secondo

google vuole affamare i siti anti-pirateria software

Nonostante sia dimostrato che la cosiddetta pirateria non porta danni significativi all'industria della musica e dei film, associazioni come la RIAA spendono moltissimo tempo a inoltrare a Google e ai motori di ricerca richieste per la rimozione di link non autorizzati.
Lo scorso mese Google ha eliminato dai suoi risultati ben 9 link al secondo, ogni giorno.
L'ultma settimana di settembre, come si deduce dal report sulla trasparenza diffuso dalla stessa Google, quelli di Mountain View hanno rimosso 5.3 milioni di link, ovvero 540 al minuto e 32.400 l'ora.
Il grafico qui sotto sintetizza bene il dato evidenziando il picco delle ultime settimane:

google e la pirateria

Secondo Torrentfreak, le 5.300.000 richieste arrivano da circa 5.407 diversi detentori di diritti d’autore e riguardano 37.413 domini. Il più bersagliato? Il sito di file hosting Zippysharem, seguito da Dilandau e BeeMP3.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :