La Russia si appresta a monitorare tutte le conversazioni durante i giochi di Sochi

La Russia prepara controlli stretti per i giochi invernali di Sochi

Per non essere da meno dello scandalo Prism-NSA, la russa FSB sta preparando un sistema di monitoraggio di ogni singola comunicazione che gli atleti e gli spettatori faranno durante le Olimpiadi invernali previste a Sochi per il prossimo anno.
A riferire la notizia è il Guardian secondo cui questo sistema dovrebbe chiamarsi Sorm e sarà supportato da una nuova infrastruttura creata da diverse aziende che si occupano di sicurezza in Russia.

Permetterà all’FSB di accedere a tutti i dati telefonici e di internet, oltre che di tracciare le keyword per monitorare parole e frasi precise in email, chat o social media. Il Guardian ha ottenuto i documenti governativi che testimoniano il piano lavorando con due giornalisti russi.
Il solo fatto che esista Sorm potrebbe scoraggiare discussioni via telefono o internet, oltre che la pianificazione di manifestazioni e proteste tramite questi mezzi. Contro i giochi di Sochi, infatti, sono in corso diverse campagne di boicottaggio e proteste per via delle politiche fortemente omofobe messe in atto dal governo russo e da molti giudicate lesive dei diritti civili non solo dei russi, ma anche di atleti e spettatori che parteciperanno i giochi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :