La tecnologia display che rende lo schermo del bancomat fluttuante (e sicuro)

la tecnologia display che rende fluttuante lo schermo del bancomat

Se i display di prossima generazione sviluppato da Asukanet passeranno mai lo stadio di concept, i giorni in cui per digitare il pin del bancomat siamo costretti a contorsionismi di tutti i generi per non essere visti, saranno finiti.
COn un angolo di visione di soli 20 gradi, infatti, l'Aerial Imaging Plate ha un punto di visione molto preciso che garantisce una certa privacy.

Il display usa un proiettore pico puntato su un vetro che riflette la luce due volte e che crea l’illusione ottica di un’immagine fluttuante a mezz’aria quando si è davanti allo schermo. Con l’aggiunta di sensori mirati, l’immagine può anche essere toccata e vi si può interagire. Quindi non solo è quasi impossibile (quasi!) che altri leggano ciò che digitate sulla tastiera, ma non c’è neanche contatto fisico, il che impedisce il rilevamento di impronte digitali che può essere usato per tentare di risalire al pin digitato (oltre che per sbloccare eventuali dispositivi che utilizzano le impronte come sistema di sicurezza). Questo renderebbe gli ATM decisamente più sicuri da utilizzare, oltre che meno potenziali bombe batteriologiche.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :