Ecco l’HTC One Max, il nuovo gigante taiwanese

htc one max

HTC ha presentato il suo nuovo telefono gigante, un phablet più grande del solito (preparatevi, potrebbe essere il preludio di una nuova categoria di dispositivi mobili): l'HTC One Max con scherom da 5.9 pollici.
In vendita in Italia, probabilmente, già dalla fine del mese, l'One Max monta l'ultima versione di Sense, la 5.5 e un paio di voluminosi speaker BoomSound.

Se confrontato ai suoi fratelli più piccoli, l’One da 4.7 pollici e l’One mini da 4.3, il Max somiglia di più a quest’ultimo, in termini di design, peccato solo che il retro rimovibile non corrisponda ad una batteria rimovibile.

htc one max

Quella di serie è da 3300mAh. Farà piacere, comunque, che lì vi si torva uno slot per microSD per ampliare lo storage che , di per sé, non supera i 32GB. Stranamente, HTC pare abbia rescisso l’accordo con Dropbox per lo storage cloud e quindi gli utenti potranno sfruttare solo Google Drive, con 50GB di spazio gratis per due anni.

htc one max

All’interno c’è uno Snapdragon 600 clockato a 1.7GHz, il modulo per la connessione LTE 4G, il supporto per NFC, la stessa fotocamera dell’HTC One, ma senza la stabilizzazione dell’immagine. Strana mancanza.
Una delle principali aggiunte di questo phablet, però, è lo scanner di impronte digitali, il nuovo trend, collocato sul retro, sotto la telecamera: permette di sbloccare e bloccare il telefono, eseguendo uno swipe verso l’alto o verso il basso, e di lanciare tre applicazioni a vostra scelta, personalizzabili scansionando le singole dita.
Il prezzo, in Italia, dovrebbe essere compreso tra i 699 e i 799 euro.

htc one max

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :