Lumix GM1, la più piccola DSLM al mondo (secondo Panasonic)

panasonic lumix GM1

Panasonic ha presentato ieri la sua nuova Lumix GM1 che l'azienda definisc e "la più piccola DSLM al mondo" che sarà in vendita in tre varianti dicolore: Nero e Acciaio, Nero Assoluto e Cuoio Ambrato.
Il sensore è un micro quattro terzi MOS Digital Live da 16MP in cui i fotodiodi che corrispondono a ciascun pixel sono più larghi potenziando così la sensibilità ISO e aumentando il rapporto segnale/disturbo del 25%.

Il sensore lavora in simbiosi con il processore Venus Engine che consentirebbe ottimi risultati anche in caso di scarsa luminosità. I video sono in Full HD in AVDCHD Progressive o in MP4 e anche l'audio viene registrato in alta qualità grazie al Dolby Digital e alla funzione Wind Cut che fronteggia i rumori di fondo generati dal vento. Inoltre, è in grado di registrare fino a 240fps, ma anche in 5fps in full resolution 16MP.

La Lumix GM1 è dotata di connettività wireless per collegarsi a pc, notebook, smartphone e tablet e condividere immediatamente le foto scattate. La funzione “Instant trasfer” permette di archiviare le foto e i video sul proprio pc, mentre l’App Panasonic Image per iOS e Android trasforma il dispositivo mobile in telecomando per la fotocamera per scattare foto mantenendo la macchina immobile e scegliere impostazioni come ISO, focus e velocità dell’otturatore.
La Lumix GM1 sarà in vendita da metà novembre due diverse opzioni in bundle con altrettanti obiettivi: DMC-GM1KEG con 12-32mm al costo di 700 euro e DMC-GM1KEG con 12-32mm e 20mm al costo di 1000 euro.

[Fonte: Panasonic]

Tags :