Il telescopio Planck ci svela l’età dell’universo e va in pensione

planck

Planck, il telescopio che ci fatto sapere la veneranda età dell'universo, è andato in pensione oggi.

Planck va a godersi il suo meritato riposo dopo una missione durata quattro anni che ha rivelato che l’universo era più vecchio di oltre 80.000.000 di anni rispetto alle stime scientifiche precedenti.

Noi possiamo che ringraziarlo per i suoi anni di fedele servizio. Planck è ormai sulla buona strada per un posto permanente su una calda orbita intorno al sole.

Al termine della sua missione, infatti, il satellite è stato inserito in un’orbita eliocentrica e la navicella è stata bonificata rimuovendo tutta l’energia residua al suo interno in modo da di evitare ogni pericolo per eventuali missioni future. Il comando di switch-off è stato proprio nella giornata di oggi.

Lanciato nello spazio nel 2009 dall’Agenzia Spaziale Europea, ha registrato la radiazione cosmica dei più antichi fotoni nell’universo, formatisi subito dopo il Big Bang.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :