L’NSA spia il telefono Angela Merkel dal 2002

la cancelliera Angela Merkel spiata dall'NSA

La vicenda delle intercettazioni dell'NSA ai danni di capi di stato stranieri peggiora di giorno in giorno. Dopo le rivelazioni sull'opera di spionaggio delle conversazioni telefoniche di Angela Merkel e di altri 35 leader di altrettanti stati, un nuovo articolo del tedesco Der Spiegel spiega che in realtà il cellulare della cancelliera è sotto controllo dal 2002, ovvero molto prima che ricoprisse il ruolo che ha oggi.

Non è chiaro, però, quanto capillare sia stato questo controllo.
Stando all’articolo, documenti segreti dell’NSA mostrano il numero di telefono di Angela Merkel in una lista datata 2002. La notizia arriva nello stesso giorno in cui funzionari della sicurezza di Berlino giungono alla Casa Bianca per discutere sulle intercettazioni ai danni della cancelliera per come la notizia era stata diffusa all’inizio. Adesso avranno ben altro di cui parlare e non basterà qualche tentativo di smentita.

Non sappiamo se oltre ad essere intercettate, le telefonate siano state registrare o se la cosa si sia semplicemente limitata ad una lista di dati contenente contatti. E chissà se la cosa, anche in questa ultima versione, riguarda anche altri leader, quanti e chi…

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :