Nostalgia per gli anni 80? Ecco alcuni emulatori di vecchi OS con cui divertirsi

windows 1.01

In quest'epoca di altissima tecnologia dentro il taschino della camicia, è facile dimenticare da dove arriva tutto questo, come cosa significava tirare fuori i programmi dai floppy e aspettare ore prima che qualcosa si caricasse. Ma se siete dei nostalgici, sarete contenti di sapere che alcuni programmatori stanno tentando di riportare quel passato tra noi.

L’ultima creazione di Jeff Par, ad esempio, è Windows 1.01, il sistema operativo con cui Microsoft iniziò la sua conquista del mercato. Era il 1985 ed era uno dei primissimi OS con interfaccia grafica. Certo non era niente di incredibilmente sofisticato, aveva capacità di multitasking minime e una grafica decisamente scarna, ma aveva già alcuni dei programmi divenuti poi un classico, come il Blocco Note, Paint e Writer, che si trovano tutti nell’emulatore ricreato da Par.

Naturalmente, Par non poteva limitari a questo ed ha realizzato anche altri emulatori per PC-DOS 2.0. Un altro nerd incallito, l’australiano James Firend, invece, si è concentrato sul mondo Apple, tirando fuori l’emulatore di Mac OS System 7.
Chi vuole può provare l’ebrezza del vintage senza abbandonare la tecnologia contemporanea e avere un emulatore di Windows 95 per iPhone e uno di Nintendo 64 per Android (un po’ ciascuno…). A che pro? Pura sperimentazione nostalgica, ovvio.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :