Facebook vuole tracciare anche i movimenti del mouse degli utenti

facebook

Quando si sente parlare di aggiornamenti di Facebook, sono in molti ad incrociare le dita sperando non si tratti di un qualche nuovo sistema di tracciamento. Ma tanto è inutile, come dimostra quello che riportava ieri il Wall Street Journal secondo cui il social network sta studiando ulteriori modi per tracciare i propri utenti.

L’analista di Facebook Ken Rudin ha spiegato di recente al Journal che l’azienda starebbe testando un software che registrerebbe tutto dal momento in cui il flusso di notizie dell’utente è visibile sul suo monitor a quanto l’utente stesso muove il mouse su un determinato punto della pagina.
Avete capito bene, Facebook vuole sapere perfino dove muovete il mouse durante tutta la vostra permanenza sulle sue pagine.

Facebook non è certo la prima a testare un sistema del genere. In realtà arriva dopo Shuttestock e perfino Microsoft hanno sviluppato metodi che rendono facile tracciare i movimenti del mouse semplicemente con un escamotage Javascript. Quindi perché non dovrebbe farlo Facebook? Anzi, qualcosa ci dice che il social network andrà ben oltre la fase di test. Voi che ne dite?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :