Ecco a voi il primo gelato fosforescente del mondo

gelato

Nella lunga lista delle invenzioni assurde, eccone una che perlomeno ha il merito di stuzzicare l'appetito. Harry Charlie Francis, premiato inventore specializzato nella ricerca alimentare, ha presentato il primo gelato che si illumina nel buio.

La creazione di questo gelato luminescente è stata resa possibile grazie agli sforzi congiunti di Charlie Francis Harry e uno scienziato cinese che sarebbe in grado di sintetizzare una proteina estratta da una particolare medusa bioluminescente.

Attivata a contatto con il calcio, questa proteina reagisce quando viene agitata. In altre parole, leccando un gelato realizzato con ingredienti a base di questa proteina potreste riuscire accenderlo! I tester hanno avuto la possibilità di provare questa sensazione speciale, senza – pare – subire effetti collaterali.

I produttori hanno dato vita anche ad una versione del gelato non imparentata con le meduse ma a base di chinino, per ottenere un bagliore che al buio reagisca ai raggi UV, utile per un sorbetto al gin tonic da bere in discoteca.

Se avete voglia di andare in giro al buio per casa mangiando un gelato adesso potete soddisfare questo desiderio.

Certo, dovrete essere disposti a spendere un po’.

Rimane infatti un problema: questo gelato estremamente divertente è anche molto costoso. Ogni “pallina” avrà un costo di circa 165 euro!

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :