LifeLink, il cavo caricabatterie sottile come una carta di credito

caricabatterie ultra sottile

Aumentare la durata della batteria su un dispositivo mobile è una cosa facile: basta farle un po' più grosse. Ma siccome nessuno vuole andare in giro con una specie di mattone in tasca, piuttosto preferiamo portarci dietro i cavi e i caricabatterie dei nostri smartphone e tablet ovunque andiamo. Qualcuno porta con sé delle batterie supplementari, ma anche quelle sono spesso ingombranti.

Il cavo LifeLink, invece, con connettore USB standard da una parte e microUSB, Lightining o connettore a 30 pin dall’altra (ovvero compatibile con la quasi totalità dei dispositivi in commercio), è talmente sottile da passare quasi inosservato anche in tasca.

caricabatterie ultra sottile

E anche se può sembrare tanto sottile da risultare fragile, soprattutto dato l’uso continuo e quotidiano che si fa di un oggetto del genere, per di più in qualsiasi luogo ci si trovi, la copertura di Teflon e la plastica flessibile dovrebbero garantire una vita abbastanza lunga da accompagnare il vostro smartphone dall’acquisto alla fine dei suoi giorni. Infine, il sistema di incastro tra le due componenti, lo rende perfetto per essere attaccato al portachiavi e risultare ancora meno visibile. Costa 24 dollari (19 euro circa).

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :