Il libro per Chanel scritto tutto senza inchiostro

il libro scritto senza inchiostro

Chi la conosce già, sa che la designer Irma Boom fa sempre lavori eccezionali con i libri. Ha realizzato libri di dimensioni quasi impercettibili e opere da 2.136 pagine. Ma al suo ultimo lavoro manca qualcosa di fondamentale: l'inchiostro.

Il risultato lascia senza parole. Commissionato da Chnel per la sua linea di profumi N. 5, l’opera comprende 300 pagine di design goffrato, ovvero stampato a rilievo, su carta bianca. Il tutto è spesso 5 centimetri e racconta la storia di Gabrielle Chanel in un modo in cui niente altro avrebbe potuto fare. Mentre la Boom passava del tempo nell’appartamento di Chanel a Parigi e passeggiava tra i campi di rose a Grasse, ha deciso che oltre all’inchiostro, al suo libro doveva mancare anche il profumo. “Bisogna concentrarsi sulle immagini, sul testo e sull’aspetto tattile” ha spiegato la designer. “Se sfogliate il libro – ha continuato -, potete quasi sentire il profumo e penso che questo, in questo caso, sia molto più interessante e stimolante”.

Il lavoro della Boom è in esposizione presso l’Institut Néerlandis di Parigi con il titolo “Architettura del libro”.

Di seguito il video che mostra l’opera di Irma Boom

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :