Motorola lancia il Moto G, lo smartphone da 180 dollari

moto g

In un evento tenutosi ieri sera, Motorola ha presentato unnuovo smartphone low cost, il Moto G. "L'industria degli smartphone ha relegato centinaia di milioni di utenti ad uno status di Serie B - si legge in una nota diffusa dall'azienda - impedendo loro di provare l'esperienza di internet mobile al meglio".

Insomma, basta smartphone con tecnologia obsoleta o di basso livello. Motorola vuole permettere anche a chi non ha intenzione di spendere più di 600 euro per un telefono, una buona esperianza di navigazione e di uso delle app.
“Il Moto G è un telefono che garantisce un’esperienza premium ad un terzo del costo dei telefoni di alta gamma”, spiegano. Ma veniamo alle specifiche. Nel dettaglio, il Moto G include: schermo da 4.5 pollici HD che va da bordo a bordo, per permettere all’utente di godere di vilm e video chat; un processore Qualcomm Snapdragon 400 con CPU quad-core; una batteria che dura tutto il giorno (da 2070mAh); Android 4.3 Jellybean con un “aggiornamento garantito” ad Android 4.4 KitKat all’inizio del 2014; fotocamera sul retro da 5MP e frontale da 1.2MP. Manca la connessione LTE. Precaricate, troviamo le classiche app di Google: Gmail, YouTube, Google Maps, Chrome e Hangouts.

moto g

Il retro è curvo e personalizzabile con 19 colori diversi grazie alle Motorola Shells intercambiabili, Flip Shells in sette colori e Grip Shells in cinque colori. Il Moto G sarà in vendita a partire da questa settimana in Brasile e parte dell’Europa, mentre nelle prossime settimane sarà in commercio in America Latina, Europa, Canada e parte dell’Asia. Arriverà in USA, India, Medio Oriente e altre parti dell’Asia all’inizio di Gennaio.
Negli Usa, sarà in vendita al costo di 179 dollari per la versione da 8Gb e di 199 per quella da 16GB.

[Fonte: Motorola]

Scopri di più sul Moto G su ITEspresso

Tags :