I nuovi aerei Boeing hanno le ali che si piegano per entrare negli aeroporti

I nuovi aerei Boeing hanno le ali pieghevoli

Mentre le dimensioni degli aerei commerciali negli ultimi anni continuavano ad aumentare a vista d'occhio, le dimensioni dei gate degli aeroporti rimaneva la stessa. Per risolvere questo piccolo inconveniente, il prossimo 777x di Boeing avrà leali che si piegano durante l'atterraggio.

Tre compagnie aeree mediorientali ne hanno già ordinati circa 300 la scorsa settimana, sebbene non saranno pronti prima di sette anni. Alcuni dettagli della progettazione, comunque, sono già emersi, compreso il motore super efficiente realizzato da GE.

I nuovi aerei Boeing hanno le ali pieghevoli

Ad attirare maggiormente l’attenzione, naturalmente, sono le ali, per una serie di accorgimenti ingegneristici. Ali più grandi rendono più efficiente l’aereo, per questo le dimensioni di questa componente sono aumentate così tanto negli anni. Ma è anche la ragione per cui Boeing ha deciso di farle in fibra di carbonio rinforzate con la plastica già all’inizio del 2000.

I nuovi aerei Boeing hanno le ali pieghevoli

Ma come abbiamo detto, questo aumentare delle dimensioni delle ali ha creato non pochi problemi agli aeroporti. Secondo quanto riporta il Seattle Times, la maggior parte degli aeroporti possono accogliere arei con un’apertura alare massima di 65 metri, mentre i nuovi Boeing 777x arrivano a 71. Considerato che l’azienda ha tutte le intenzioni di vendere molti di questi aerei ha dovuto trovare una soluzione: le ali che si piegano. In questo modo l’apertura alare si ridurrà di circa 6 metri, abbastanza per entrare in un aeroporto medio.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :