L’esercito americano vuole un’armatura da Iron Man entro 4 anni

iron man

Il sogno di un'armatura quasi invincibile e ultra-sofisticato è vecchio come il mondo. Iron Man è solo servito a rinfocolare il desiderio. Ma le cose ultimamente sembrano accelerare. L'esercito degli Stati Uniti prevede di dichiarare operativa questo tipo di armatura nel giro di quattro anni. Non si chiamerà Iron Man, però. Dite ciao a TALOS!

L’idea nasce a RDECOM, il centro di ricerca e sviluppo dell’esercito statunitense: “L’obiettivo è di avere un contratto in essere entro il prossimo autunno e l’armatura potrebbe essere pronta nel giro di quattro anni. TALOS (Light Operator Tactical Assault Suit) non sarà così ben attrezzata come Iron Man – gli mancano i missili propulsori, per esempio – ma l’elenco delle funzionalità è comunque impressionante.

Protezione antiproiettile – grazie a un nuovo tipo di armatura, che utilizza fluidi magnetoreologici – ignifughi e capaci di immagazinare e rilasciare energia per evitare ferite e aumentare le prestazioni, comunicazione integrata, sensori interni. E come se non bastasse, potrebbe essere incluso nel pacchetto un esoscheletro opzionale .

Queste tecnologie più o meno esistono già, hanno solo bisogno di una spinta seria, quella che generalmente solo gli investimenti militari consentono.

Ne riparliamo tra 4 anni per vedere come è andata.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :