La Stazione Spaziale Internazionale è armata di cannone

cannone

Sapevate che la Stazione Spaziale Internazionale è armata di cannone?
Il nome di questa pistola spaziale è J-SSOD e si trova sul modulo giapponese Kibo.
Verrebbe spontaneo chiedersi che fine ha fatto il divieto di armi nello spazio.

Siamo in presenza della Morte Nera in versione Alpha?

Niente panico, questa pistola è innocua. Non spara proiettili o raggi laser o ne siluri radioattivi. Non serve a proteggerci da un esercito di alieni pronti a invadere la Terra, ne delle superpotenze terrene che potrebbero minacciarci.

E se anche fossimo in presenza di una invasione aliena i colpi sparati da questo cannone potrebbero fare ben poco per proteggere la sicurezza del pianeta Terra.

J-SSOD è, infatti, semplicemente un meccanismo utilizzato per distribuire piccoli satelliti in linea con le specifiche di CubeSats. Un CubeSat è mini-satellite cubico di 10 centimetri di lato.

Questo piccolo cannone permette in inviare questi piccoli satelliti nello spazio direttamente dal modulo Kibo.

I CubeSats che possiamo vedere nella foto sono arrivati sulla ISS, a bordo della quarta navicella da carico giapponese carica di rifornimenti per la Stazione Spaziale Internazionale e sono stati messi in orbita nel mese di agosto.

cannone

cannone

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :