Natale è in arrivo e le bambine sono stufe di fare le principesse

principesse

"Vi piace regalarci giocattoli rosa. E tutto il resto è per i ragazzi. Potete sempre comprarci delle bambole. E poi cresceremo come loro... finte".
E' con queste parole cantate sulla musica di Girls dei Beastie Boys che un video sta spopolando in rete in questi giorni promuovendo giocattoli che fanno venir voglia alle bambine di diventare ingegnere anziché veline o modelle.

Natale è vicino. E starete sicuramente cercando dei regali da per le vostre bambine. Secondo tradizione i ragazzi riceveranno automobiline e giochi da costruzione e le ragazze riceveranno bambole e gadget vari di colori rosa.

E se si rompesse la tradizione?

E’ quì che arriva GoldieBlox con i suoi giocattoli per insegnare a bambine e ragazzine il bello di diventare ingegneri.

Da secoli i giocattoli hanno ispirato i ragazzi a diventare pensatori, costruttori e inventori. E le ragazze? Da questo punto di vista, i cataloghi di giocattoli sono abbastanza sconfortanti.

Non c’è quasi nulla che possa indurre le bambine a familiarizzare con la scienza, la costruzione, l’informatica e l’ingegneria. D’altro canto dilagano, scope, stracci, e miniaspirapolveri in miniatura…

Debbie Sterling, fondatrice di Goldie Blox, è venuta a contatto con la professione di ingegnere al liceo quando un insegnante di matematica le ha suggerito di proseguire i suoi studi in quella direzione.

Fortunatamente, ha dato ascolto al suo insegnante e si laureata in design del prodotto e ingegneria meccanica a Stanford. Rimanendo scioccata, durante gli anni dell’università, dal fatto che ci fosse solo l’11% di studentesse nella facoltà di ingegneria.

Convinta che le vocazioni nascano presto e che genitori, produttori di giocattoli e negozi hanno una grande responsabilità nell’offerta proposta, Debbie ha creato il proprio marchio di giocattoli: GoldieBlox.

L’obiettivo? Mostrare alle bambine le gioie dell’ingegneria. Secondo Sterling ci sono milioni di ragazze pronte a fare l’ingegnere, bisogna solo mostrare loro la strada. E i giocattoli possono dare una mano in ciò.

Morale della favola? Quando sarete davanti agli scaffali del negozio di giocattoli per scegliere il regalo per i vostri figli e figlie, fermatevi a riflettere. Potrebbe indicare la strada del loro futuro!!

http://www.youtube.com/watch?v=UFpe3Up9T_g

[Fonte: Gizmodo.fr]