Ladro di iPhone restituisce la lista dei contatti, scritta a mano

ladro di iPhone restituisce la lista dei contatti alla vittima del furto

Qual è la cosa che fa più arrabbiare quando perdiamo il telefono, o ce lo rubano? A parte il fatti di non avere più il telefono, chiaramente... Avere perso la lista dei contatti, non c'è dubbio. Ma non tutti i ladri sono uguali e per alleviare questa pena, un ladruncolo cinese che aveva rubato l'iPhone ad un povero utente, ha copiato tutta la lista dei contatti della sua vittima, a mano, e l'ha restituita al legittimo proprietario. Circa mille contatti, copiati ad uno ad uno.

Stando a quanto riporta l’Independent, il proprietario dello smartphone, Zou Bin, ha perso il suo telefono mentre condivideva il taxi con il ladro che è riuscito in quel frangente ad impossessarsi dell’iPhone. Non appena ha riavuto un telefono suo, Zou ha mandato un sms al suo vecchio numero chiedendo di riavere indietro almeno la lista dei contatti e aggiungendo l’indirizzo di casa sua (temerario: mandare l’indirizzo di casa ad un ladro…). Qualche giorno dopo, Zou ha ricevuto un pacchetto che conteneva la sua SIM e ben 11 pagine scritte a mano con tutti i suoi mille contatti riportati certosinamente.

Parlare di lieto fine è forse eccessivo, ma riavere la propria SIM è sempre meglio che non riaverla e certo non deve essere stata una passeggiata trascrivere tutti quei dati a mano per di più di un elenco che probabilmente era conservato nella cloud. Ma in quest’ultimo caso, perché il vecchio proprietario avrebbe dovuto chiederla?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :