i-Road, il triciclo elettrico di Toyota, presto in prova a Grenoble

i-road

I produttori di automobili si sono già quasi tutti lanciati nella corsa alla progettazione dei piccoli veicoli che saranno protagonisti della viabilità urbana del futuro.

Ogni casa automobilitstica ha il suo approccio, ma ogni prototipo ha i suoi punti di interesse. L’i-Road è un modello a firma Toyota e sarà presto testato nelle strade di Grenoble.

Non è una macchina in senso stretto, ma una moto con il parabrezza chiuso. Due ruote anteriori e una posteriore direzionale. In linea di massima, i-Road è un veicolo molto leggero (meno di 300 kg) e mostra i vantaggi di una grossa moto: un adulto e un bambino possono su di esso destreggiarsi facilmente per le vie della città.

Con un’autonomia di 50 km e una ricarica da 3 ore su una presa elettrica standard, i-Road può raggiungere i 50 chilometri all’ora in discesa e si colloca idealmente come un veicolo aggiuntivo per completare l’ultimo tratto di un percorso di trasporto intermodale urbano.

Il costruttore giapponese ha scelto la città di Grenoble per la sua prova su strada. 35 i-Road arriveranno dunque alla fine del 2014 e saranno in sperimentazione fino al 2017 per convalidare la pertinenza e l’affidabilità del veicolo. I cittadini di Grenoble potranno servirsene con un abbonamento per il trasporto multimodale.

i-Road sembra in diretta concorrenza con la Renault Twizy, ma non gioca la nella stessa categoria, soprattutto a causa dei suoi costi di produzione, ma certamente non manca di punti a suo favore.

[Fonte: Gizmodo.fr]

Tags :